Martedì, 10 Ottobre 2017 12:58

AVVISO PUBBLICO PER LA FORMAZIONE DI ELENCO DI SOGGETTI PER IL CONFERIMENTO DI SERVIZI DI ARCHITETTURA ED INGEGNERIA E DI ALTRI SERVIZI TECNICI

da affidarsi ai sensi dell’art. 31, COMMA 8 E DeLL’ART. 36, COMMA 2, LETT. A, DEL Decreto legislativo n. 50/2016

 

INCARICHI INFERIORI ALLA SOGLIA DI EURO 40.000,00

 

La 3SG - Azienda Servizi Socio Sanitari Gallarate al fine di dare piena operatività al disposto dell’articolo 31, comma 8 e all’art. 36, comma 2, lettera a del Decreto Legislativo 50/2016 intende formare un elenco di soggetti idonei ai quali conferire, entro la soglia economica di € 40.000,00 IVA esclusa,  incarichi di servizi di progettazione, di coordinamento della sicurezza, di direzione dei lavori, di collaudo, nonché  incarichi a supporto dell’attività del responsabile unico del procedimento e altri servizi tecnici rientranti nella casistica di cui all’art. 3 (Definizioni), lettera vvvv del D.Lgs 50/2016.

 

SOGGETTI AMMISSIBILI

Possono essere ammessi nell’elenco di cui al presente avviso gli operatori economici interessati, rientranti nelle categorie, previste dall’art. 46 - Operatori economici per l’affidamento dei servizi di architettura e ingegneria, del D.Lgs 50/2016, qui specificate:

a) prestatori di servizi di ingegneria e architettura: i professionisti singoli, associati, le società tra professionisti di cui alla lettera b), le società di ingegneria di cui alla lettera c), i consorzi, i GEIE raggruppamenti temporanei fra i predetti soggetti che rendono a committenti pubblici e privati, operando sul mercato, servizi di ingegneria e di architettura, nonché attività tecnico‐amministrative e studi di fattibilità economico‐finanziaria ad esse connesse, ivi compresi, con riferimento agli interventi inerenti al restauro e alla manutenzione di beni mobili e delle superfici decorate di beni architettonici, i soggetti con qualifica di restauratore di beni culturali ai sensi della vigente normativa;

b) società di professionisti: le società costituite esclusivamente tra professionisti iscritti negli appositi albi previsti dai vigenti ordinamenti professionali, nelle forme delle società di persone di cui ai capi II, III e IV del titolo V del libro quinto del codice civile ovvero nella forma di società cooperativa di cui al capo I del titolo VI del libro quinto del codice civile, che svolgono per committenti privati e pubblici servizi di ingegneria e architettura quali studi di fattibilità, ricerche, consulenze, progettazioni o direzioni dei lavori, valutazioni di congruità tecnico economica o studi di impatto ambientale;

c) società di ingegneria: le società di capitali di cui ai capi V, VI e VII del titolo V del libro quinto del codice civile, ovvero nella forma di società cooperative di cui al capo I del titolo VI del libro quinto del codice civile che non abbiano i requisiti delle società tra professionisti, che eseguono studi di fattibilità, ricerche, consulenze, progettazioni o direzioni dei lavori, valutazioni di congruità tecnico‐economica o studi di impatto, nonché eventuali attività di produzione di beni connesse allo svolgimento di detti servizi;

d) prestatori di servizi di ingegneria e architettura identificati con i codici CPV da 74200000‐1 a 74276400‐8 e da 74310000‐5 a 74323100‐0 e 74874000‐6 stabiliti in altri Stati membri, costituiti conformemente alla legislazione vigente nei rispettivi Paesi;

e) raggruppamenti temporanei costituiti dai soggetti di cui alle lettere da a) a d);

f) consorzi stabili di società di professionisti e di società di ingegneria, anche in forma mista, formati da non meno di tre consorziati che abbiano operato nei settori dei servizi di ingegnera e architettura.

 

REQUISITI DI AMMISSIONE ALL’ELENCO

Costituiscono requisiti di ammissione, da autocertificarsi come di seguito specificato, i seguenti elementi da possedersi congiuntamente:

a)      l’assenza in capo al soggetto richiedente dei “motivi di esclusione” elencati all’art. 80 del D.Lgs 50/2016, a tale proposito si richiede la compilazione dell’apposito modello DGUE (Documento di Gara Unico Europeo);

b)      il possesso dei requisiti professionali costituiti dall’iscrizione all’albo professionale di pertinenza e, per i soggetti giuridici, al possesso delle necessarie abilitazioni ove prescritte dalla normativa;

c)       il possesso di regolare posizione riferita agli oneri previdenziali (casse professionali, DURC aziendale ove dovuto, ecc.).

 

richiesta di ammissione all’elenco

I soggetti interessati all’ammissione all’elenco devono presentare, a mezzo posta elettronica da inoltrare all’indirizzo Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo. apposita richiesta composta della seguente documentazione:

§  istanza redatta sullo schema del modello A allegato al presente avviso;

§  modello DGUE (Documento di Gara Unico Europeo) allegato al presente avviso (Nota: compilare le sezioni: parte II a, parte II b e parte III)

§  scheda riepilogativa referenze redatta sullo schema del modello B allegato al presente avviso;

§  curriculum professionale sintetico nel quale devono essere posti in particolare evidenza gli incarichi professionali svolti e l’esperienza professionale maturata nello svolgimento di servizi tecnici nei campi: dell’edilizia sociale e sanitaria, dell’impiantistica, dell’energetica, della manutenzione del patrimonio edilizio e, in generale, nel settore pubblici appalti;

È ammesso anche l’inoltro dell’istanza e della correlata documentazione tramite portale Arca-Sintel in risposta alla procedura di manifestazione d’interesse relativa al presente avviso.

Tutti i documenti dovranno essere firmati digitalmente.

Le richieste, tramite i suddetti canali dovranno preferibilmente pervenire entro e non oltre il giorno 31 ottobre 2017.

formazione e aggiornamento dell’elenco

Le richieste pervenute verranno sottoposte ad istruttoria al fine di verificarne la completezza e l’adeguatezza.  Ad avvenuto esame delle richieste 3SG formerà un elenco in ordine alfabetico non essendo previste graduatorie di merito.

L’elenco non ha scadenza è verrà periodicamente aggiornato in relazione alle richieste pervenute ed all’esito favorevole delle relative istruttorie.

Si disporrà la cancellazione dall’elenco qualora l’operatore economico:

§         incorra nella radiazione dai rispettivi ordini o collegi professionali,

§     non conservi i requisiti fondamentali dichiarati in sede di richiesta d’iscrizione.

 

norme finali e privacy

Ai sensi dell’art. 13 comma 1 del D.Lgs n. 196/2003 “Codice in materia di protezione dei dati personali” si informa che:

a)      il titolare del trattamento dei dati personali è il Direttore Generale,

b)      le finalità cui sono destinati i dati raccolti e le relative modalità di trattamento ineriscono esclusivamente alla procedura di formazione dell’elenco;

c)       il conferimento dei dati ha natura facoltativa e si configura come onere, nel senso che l’operatore economico che intende essere inserito nell’elenco deve rendere le informazioni richieste dalla procedura d’iscrizione;

d)      i soggetti e le categorie di soggetti ai quali i dati possono essere comunicati sono:

-       il personale interno dell’Azienda coinvolto nel procedimento amministrativo;

-       ogni altro soggetto che vi abbia interesse ai sensi della Legge 241/1990;

e)      il Responsabile del procedimento amministrativo è la Dott.ssa Maria Putzu.

 

Il presente avviso assolve gli obblighi di legge relativi alla pubblicità mediante integrale pubblicazione sul sito internet istituzionale www.3sg.it  e sul portale Arca Sintel della Regione Lombardia.

Sul sito internet istituzionale www.3sg.itverrà pubblicato, ad avvenuta costituzione, l’elenco oggetto del presente avviso, e verranno pubblicati i relativi periodici aggiornamenti.

 

 

IL DIRETTORE GENERALE

Dott.ssa Maria Putzu

 

 

Certificazioni